© 2019 Scienze Geologiche Roma Tre - Largo S. Leonardo Murialdo, 1

Per approfondire e sapere di più:

 www.scienze.uniroma3.it
 

Segreteria Didattica Geologia Roma Tre

Largo S. Leonardo Murialdo, 1,

Palazzina B - I piano - stanza B101
didattica.geologia@uniroma3.it
0657338207
0657338095

Il mondo è il nostro

posto di lavoro

Le competenze professionali del Geologo risultano funzionali alle attività previste negli uffici tecnici degli Enti Territoriali (Regioni, Province, Comuuni, Comunità montane, Autorità di Bacino, APAT, scc.) negli enti di ricerca (CNR, INGV, ENEA, ecc), nel Dipartimento per la Protezione Civile, nell’industria mineraria ed energetica e nella pianificazione del territorio, incluse le bonifiche ambientali e la gestione del patrimonio artistico e culturale. Il Geologo può svolgere dopo il superamento dell’Esame di Stato, la libera professione in ambito geologico-applicativo e altresì dedicarsi all’insegnamento nella scuola secondaria. In ultimo, il Geologo può svolgere attività di ricerca e docenza presso università italiane e straniere.

Le sfide del futuro saranno il tuo lavoro quotidiano.

Alcuni sbocchi professionali:

  • cartografia geologica di base e tematica, telerilevamento e sistemi informativi territoriali, con particolare riferimento alle problematiche geologiche ed ambientali, alla prevenzione ed alla mitigazione dei rischi, al recupero di siti estrattivi dismessi;

  • analisi e modellazione dei sistemi e dei processi geoambientali;

  • pianificazione e gestione del territorio e dei beni culturali;

  • valutazioni di impatto ambientale con particolare riferimento alla pericolosità geologica;

  • indagini geognostiche per l’esplorazione del sottosuolo;

  • indagini geologiche applicate alle opere di ingegneria;

  • indagini geologiche applicate al reperimento, alla valutazione e gestione delle risorse idriche;

  • analisi degli aspetti geologici ed idrogeologici legati all’inquinamento;

  • indagini geologiche applicate al reperimento e alla valutazione delle risorse di combustibili fossili;

  • indagini geologiche applicate al reperimento e alla valutazione di risorse energetiche alternative;

  • indagini geologiche applicate al reperimento di giacimenti di materiali utili;

  • analisi di materiali naturali o sintetici;

  • conservazione di collezioni museali;

  • attività di insegnamento nelle scuole. 

  • attività di insegnamento e ricerca in università.